TIME LAPSE

INTERNO NOTTE

 

Un finto studio televisivo nel retro del etcetc. La camera HD cerca di zoommare sulla tizia al centro dello studio che sta fissando la sua immagine sul monitor di servizio. Teens annoiati fissano la tizia. Luci tipo 5000w sulla tizia molto molto violente.

 

Sto cercando di scrivere la scena per When I was Dead anzi riscriverla quella dello specchio che all’inizio aveva suscitato quel certo interesse fra diversi producer underground come quella tizia che andava in giro con tre aipad e li usava contemporaneamente la stessa che adesso è in vari titoli di giornali per avere lanciato un format per una web tv con teenager malati terminali di shopping, il titolo era qualcosa come Shopping Killer che però aveva avuto diversi problemi con l’osservatorio minori e diversi istituti di carte di credito revolving che sembrano fossero sponsor poi ha messo il becco pure l’unicef e boh.

Qui nella nostra tv stiamo cercando di fare prove per Ti ho detto Vade Retro, il mio amico esorcista ha appena intervistato una teen che crede di essere Santa Giulia, l’anno scorso era Santa Rita e era indeciso se provare con un mini esorcismo o fare un time-lapse di una sua giornata, adesso che l’ha scoperto dice che è la nuova frontiera contro il maligno e i cali di audience, gli ho detto di come funziona audiweb ma dice che dall’alto qualcuno ci darà una mano e penso anch’io solo che credo costerà qualcosa.

Ovviamente la tizia producer vuole la sua parte e per la prima puntata dice che ha bisogno di una star per Binario Quasi Morto, star ma non troppo perché comunque lei non vuole concorrenti e a parte il caso Kennedy, abbiamo taroccato un po’ il filmato di Dallas per mettere dentro un tizio che è sputato a padrepio, abbiamo pensato di mandare una mail a Paris Hilton che vogliodire non so come farà a dire di no ho detto solo alla tizia che comunque potrebbe costare un po’ ma dice che per i soldi non ci sono problemi, una frase che nell’underground è come – domani vengono qui i proprietari di HBO per discutere su When I was Dead – e caso mai anche a Lady Gaga che potrebbe venire nella pausa tra un concerto e l’altro e quasi le mando nella mail la foto della croce al neon, provare non costa niente.

Per adesso di pronto abbiamo ancora la parte registrata l’anno scorso del tizio che voleva a tutti i costi far rientrare Plutone nel sistema solare che adesso è in clinica magari potremmo fare una diretta web da lì, i nostri spettatori potrebbero identificarsi….