PICK’N’MIX

537449_10152378637645487_848665888_n

Si prega di cop ops ispirarsi con moderazione….

 

INTERNO ****

(……..) Il protagonista legge lo script: il protagonista – campo lungo – pensa alle sue battute “ non potresti capire quello che non potresti vedere”. La camera zoomma. Primissimo piano, faccine. Luci. Fade out

Appunti per un’applicazione e per un horror virale appunti per un nuovo quasi serial tipo twinpeaks ma location tipo piacenza, notizia un seminario per preti esorcisti potrebbe essere un vampiro si finge un esorcista per scoprire i segreti di un famoso esorcista poi scopre che alla fine non è che gliene importa un granché e diventa una rockstar anche se itunes lo boicotta, notizia gli studenti di una scuola in germania fanno come progetto una sepoltura per 24 ore potrebbe essere qualcosa ma forse ho già scritto qualcosa del genere ma nonmiricordo, notizia il vero business è nelle applicazioni per telefoni e aicosi mi era venuto in mente fai diventare la tua foto in versione zombie fai diventare la tua foto in versione vampiro fai diventare la tua foto con filtro zombie mandaci un tuo filmato e noi ti trasformiamo in uno zombie il filmato deve essere di durata inferiore ai venti secondi e devi cederci tutti i diritti per un futuro uso per qualcosa ah ecco prezzo venti, no volevo dire quind cioé dieci, un’applicazione che trasforma in zombie i tuoi amici per foto tipo di scuola non so se c’è problema per le liberatorie, un’applicazione che trasforma la tua scuola in un cimitero non mi sembra che suoni benissimo non so quanto potrei chiedere problemi legali in vista, un’applicazione con un filtro che trasforma le tue foto delle vacanze tipo mare/montagna in lande deprimenti o discariche, fatti regalare per il tuo compleanno il kit digitale dell’esorcista di vampiri questo almeno 50 euro, appunti per una serie c’è un villaggio cioé un paese dove da anni non muore più nessuno ma non nasce nemmeno più nessuno, un investigatore e uno scienziato vogliono scoprire il mistero e scoprono che nessuno degli abitanti è veramente quello che dice di essere, riflettere sul finale e su quante puntate…

Annunci

DOGS AND PIGS

72806_10152381788430487_651527386_n

 

INTERNO GIORNO

 

Il qualcosesimo piano di un orrido grattacielo di zona quasi centrale di grande città del nord. Dolly spettacolare con la camera che dall’esterno entra dalla finestra zoommando su un seminoto sceneggiatore underground seduto in una anticamera con schermo 54 pollici alle spalle. Luci capitalistiche.

 

Ti ho detto Vade Retro è ancora in stand by. Il mio amico esorcista dice che non devo preoccuparmi, in effetti non lo sono proprio, abbiamo ancora del grande materiale tra cui diverse possessioni multiple e un esorcismo in hd che abbiamo registrato l’anno scorso ma che teniamo per le grandi occasioni, se mai arriveranno, e anche il nostro scenografo con tendenze piromani non ha più occasione di mostrare il suo talento e i suoi psichiatri alla clinica stanno chiedendo insistentemente quando riprendiamo visto che lì stanno spendendo capitali in estintori.

Anche la nostra producer di Binario quasi morto si è ormai convinta che la formula della trasmissione sia da rivedere, il mix di ricette esotiche e casi di cronaca nera non acchiappa abbastanza pubblico com mia grande sorpresa io le sto proponendo una virata pulp con un look un po umathurman e un po’ platinette con arrivo in scena su una honda, ma non sembra su questa lunghezza d’onda di certo istigata dal suo stilista personale che non ama interferenze e che spinge per una versione casalinga di Mistero come se questo fallito sapesse qualcosa di televisione, a un certo punto diventano tutti esperti, uno accende una lampadina e voilà abbiamo un direttore della fotografia.

La tizia in verità mi serviva solo per il mio nuovo capolavoro When I was Dead che è ancora in pre pre pre produzione, la sua promessa di produrre questo fondamentale capitolo della storia del cinema horror sembra non essere così solida lei dice che no prima o poi io dico che anche nell’underground non si può aspettare in eterno, soprattutto quando al cinema fanno vedere cose come La madre che fanno paura quanto vedere un’aspirina sciogliersi nell’acqua.

Quando questi tizi del parco di divertimento hanno chiamato ho pensato che forse era il momento di cambiare aria, questi tizi tipo multinazionale non hanno nessuna pretesa artistica ma sono abbastanza impressionabili quando si parla di horror e teens e come abbindolarli e non-ostante il mio quasi profondo rispetto per il pubblico ho pensato che avrei potuto fare qualcosa d’interessante. In realtà l’unica cosa che volevano sapere è se avevo dei consigli da dare su una nuova attrazione che vogliono lanciare quest’estate, la tizia dice che è da sempre una fan del mio lavoro e come non potrebbe e che si tratta di un percorso dentro a un cimitero con zombi e vampiri che saltano fuori dalle tombe e ho pensato con speranza a possibili riprese e ho suggerito in nome di un realismo horror underground di usare scheletri e bare vere solo che dice che in realtà sarebbe un video in 3d ma che con gli occhialini sarebbe tutto molto realistico e ho detto sì certo, mooolto realistico….

É GRATIS MA NON CREDO PROPRIO CHE LO SARA’ PER SEMPRE

Biglietto varo Titanic

ESTERNO GIORNO

 

Una strada centrale di grande città del nord. La camera panoramica sulle comparse mentre un seminoto regista e sceneggiatore underground cammina con un seminoto producer. Luci quasi naturali.

 

É ancora pausa per Ti Ho detto Vade Retro, abbiamo girato qualcosa con la tizia con la doppia possessione e delle interviste interessanti con dei teen che commentano la proposta di corsi di esorcismo pratico nelle scuole, soprattutto verso diversi professori di matematica e fisica e la presenza del maligno in ****book.

Ieri un tizio che dice di ammirare smodatamente il nostro, cioé il mio, lavoro nel canale mi ha scritto che ha una proposta molto interessante per il futuro, anche se non ho capito di chi, penso sempre a When I was Dead e all’assessore della location che mi chiede in continuazione quando iniziamo le riprese perché sembra che il castello stia per crollare cosa che aggiungerebbe un certo brivido underground alle riprese e che pure il cimitero ha avuto dei problemi con le ultime piogge che sembra abbiano provocato un effetto Poltergeist che vogliodire mi ricordano i miei primi mini horror underground e tutto quell’indimenticabile realismo.

Il tizio producer dice che il vero problema dell’underground sono, ma no, i soldi lui sembra che lavori per una multinazionale di additivi chimici ma dice che bisogna sfruttare questo filone horror/mistico/psicotico così popolare fra i teen che dice che sono stanchi di questa serie di pupazzi e pupazze twilight e che vogliono più realismo e partecipazione diretta e dico che non posso essere più d’accordo anche se so che la curia avrebbe sicuramente qualcosa da ridire.

L’importante è tirare dentro gli sponsor con una proposta ggiovane e dice che ormai è il momento e mi chiede se ho presente Mistero e dico che forse e dice che questo bisogno di spiritualità  deve essere incanalato da qualche parte, per esempio dalla nostra parte e penso che ultimamente abbiamo leggermente esagerato ma il tizio dice che bisogna sempre accelerare per non sbandare in curva e mi domando che tipo di assicurazione e soprattutto che macchina ha.

La proposta è introdurre uno spazio che vorrebbe chiamare tipo MTV Exorcise This un po’ reality un po’ snuff movie mi sembra dove il pubblico interagisce girando e votando i video e cercando pure di incoraggiare la creatività però non solo nel campo mistico ma a comedire 360 nel campo della malattia mentale, dice che i teen hanno molta iniziativa e una volta che iniziano non si sa mai come si finisce, io credo con dieci anni con la condizionale…